FOTO SU MAC SENZA IPHOTO SCARICARE

Un’altra alternativa ai metodi descritti nell’articolo consiste nell’utilizzare un servizio di clouding, come OneDrive o Google Drive, su cui caricare le immagini. Questo significa che devi abbandonare il piano gratuito da 5GB e attivare un abbonamento a pagamento per il servizio. È posizionata nella parte superiore della sezione “App che utilizzano iCloud”. Puoi selezionare le foto e condividerle con amici e parenti, che potranno visualizzarle, fare commenti e persino aggiungere le proprie foto. È bene ricordare che se si sceglie di utilizzare iCloud, occorre accertarsi di disporre di una quantità di spazio libero sufficiente per memorizzare tutte le immagini presenti sull’iPhone.

Nome: foto su mac senza iphoto
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 40.34 MBytes

I cookie permettono di migliorare l’esperienza wikiHow. Verrà visualizzata la finestra di dialogo “Preferenze di sistema”. Tutti gli account di iCloud sono dotati di 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, ma, se lo desideri o ne hai la necessità, puoi ampliarlo acquistando altri GB prima di effettuare il trasferimento. Se non hai eseguito l’accesso al tuo ID Apple, tocca la voce Esegui il login su [dispositivo]quindi inserisci l’indirizzo e-mail associato all’account, la relativa password di sicurezza e premi il pulsante Accedi. L’applicazione Foto potrebbe avviarsi automaticamente non appena il dispositivo iOS viene rilevato dal computer. Vedrai apparire un piccolo badge blu e bianco, a forma di segno di spunta, nell’angolo superiore di tutte le immagini selezionate. I contenuti sincronizzati con la app possono essere scaricati sul Mac utilizzando il client di Google Drive o collegandosi alla versione Web di Google Drive.

Quando apri Foto per la prima volta o trasferisci una libreria iPhoto o Aperture esistente, potrebbe comparire un messaggio di avviso. Se al centro della finestra AirDrop è visibile il pulsante Attiva Bluetoothdovrai premerlo prima di poter attivare la connettività Bluetooth del Mac su cui è basata la funzionalità AirDrop.

  CONCILIO DI NICEA SCARICA

foto su mac senza iphoto

A cosa mi riferisco? Nel eenza Generale puoi modificare le preferenze di base di Foto. È caratterizzata da un’icona multicolore a forma di fiore ed è visibile all’interno del Dock di sistema.

Se usi Foto di iCloud, la tua libreria si riaggiornerà con iCloud al momento dell’esecuzione dello strumento di riparazione di Foto.

Come trasferire foto da iPhone a Mac

Scarica originali su questo Mac: Se non riesci a trasferire una libreria iPhoto o Aperture esistente su Foto Quando apri Foto per la prima volta o trasferisci una libreria iPhoto o Aperture esistente, potrebbe comparire un messaggio di avviso. Dovrebbe essere visibile nella parte superiore della pagina. Se utilizzi una versione di iOS precedente alla Apri menu Chiudi menu Apple Shopping bag.

È stato utile questo articolo?

foto su mac senza iphoto

I contenuti sincronizzati con la app possono essere scaricati sul Mac utilizzando il client di Google Drive o collegandosi alla versione Web di Google Drive.

Seleziona il nome del tuo Mac. Attendi che le immagini scelte vengano importate sul Mac. In questo modo sarai certo che tutte le immagini presenti sull’iPhone saranno disponibili anche sul Mac. Verrà visualizzato l’elenco completo di tutte le immagini presenti nell’iPhone. Devi archiviare manualmente le foto in posizioni di archiviazione sicure.

Il servizio è completamente gratuito, è attivo di default e non va ad influire sullo spazio online disponibile su iCloud Drive.

Seleziona il riquadro per attivare Foto di iCloud.

Se hai bisogno di aiuto per l’app Foto sul Mac

Fai clic su Usa come libreria foto di sistema. Al termine della procedura di importazione, potrai visualizzare tutti gli elementi trasferiti selezionando la scheda I miei album visibile all’interno della sezione Album della barra laterale sinistra della finestra dell’applicazione. Attiva la funzionalità AirDrop del Mac. Per escludere le foto delle vacanze dai ricordi, deseleziona questa opzione.

  SCARICARE SUBITO REALTEK HIGH DEFINITION AUDIO DRIVER PER WINDOWS 7

Acquisizione Immagine

Se il Mac non è attualmente sincronizzato al medesimo ID Apple a cui è connesso l’iPhone, dovrai confermare la tua volontà di trasferire le immagini selezionate dal dispositivo iOS al Mac quando richiesto.

Hai un Mac abbastanza recente?

Devi solo scegliere il metodo di trasferimento che preferisci di più. È posizionata nella parte superiore della sezione “App che utilizzano iCloud”.

Fai un backup della libreria Prima di seguire una qualsiasi delle procedure riportate di seguito, ti consigliamo di creare un backup della tua libreria foto, anche se usi Foto di iCloud. È posizionato sulla destra della sezione “Foto” visibile nella parte superiore della finestra.

Se Foto per macOS non si avvia o non funziona come previsto, prova a seguire questi suggerimenti. Attiva la sincronizzazione dell’app Foto.

3 Modi per Trasferire Fotografie da iPhone su Mac

È visibile nell’angolo inferiore destro della schermata dell’app Foto. Scegli le immagini da trasferire. Premi il pulsante Seleziona.